sabato 7 maggio 2011

Simbolismo, occhio che tutto vede, l'11 settembre e le star della musica pop-rock


Qui sopra un noto simbolo massonico: la piramide con in cima l'occhio che tutto vede, simbolo che deriva da quello dell'occhio di Horus (qui sotto).


E qui sotto una foto della (tristemente) nota pop-star Lady Gaga che fa un  gesto massonico per mimare lo stesso simbolo: All seeing eye (occhio che tutto vede); altre informazioni su Lady Gaga ed il suo simbolismo le potetete trovare nell'articolo la grande cospirazione di lady gaga.



Ma non è certo la sola a "propagandare" in maniera subliminale (ma non troppo) questo simbolo.

Rihanna e l'occhio

E a proposito di questi simboli occhiuti ecco il video di una manifestazione per la commemorazione dell'11 settembre: attorno ad un cerchio che chiaramente corrisponde alla pupilla, le persone di dispongono formando il contorno dell'occhio. Se avete avuto qualche dubbio sul fatto che le élite occulte utilizzino certi simboli, credo proprio che il video ve li toglierà.

Quanto a Bono e agli U2, oltre all'articolo sul World Poltical Forum, vedi anche MESSAGGI SUBLIMINALI NEL VIDEO YAHWEH degli U2.


E sempre a proposito di simboli di cantanti e di politici che, guarda caso, espongono i medesimi simboli, consiglio la visione integrale di questo video (sebbene le frasi sovraimpresse siano in inglese credo che il messaggio sia abbastanza chiaro per tutti). Per chi non l'avesse ancora fatto consiglio di leggere anche l'articolo le corna dei potenti  e di guardarne attentamente tutte le illustrazioni.

NB: alcuni artisti potrebbero non essere perfettamente coscienti di come vengono utilizzati, potrebbero non rendersi conto di quello che fanno certi grafici aggiungendo certi simboli alle loro copertine, però ... possibile che non si facciano mai delle domande al riguardo?




E ora gustiamoci la canzone Eye in the sky, visto che siamo in tema, il cui testo è ispirato all'omonimo romanzo di P Dick. L'originale è del gruppo Alan Parson's Project, ma qui l'ascoltiamo nella bellissima versione della cantante Noa.